Blog

Macchina caffè Gaggia

La storia di Gaggia

Gaggia, uno dei marchi più rappresentativi nell’ambito del caffè in Italia, è nato dalla ricerca spasmodica di Achille Gaggia, nato nel 1895, di creare il caffè perfetto. Per oltre cinquant’anni, Gaggia ha portato sia nelle case che nei bar, macchine caffè Gaggia all’avanguardia e innovative. Prodotti meravigliosi, che non conoscevano i segni del tempo, perché ispirati dalla moda, dalla cultura e dal design dei suoi tempi. Gaggia è riuscito per primo a creare la crème de la crème delle macchine per il caffè. Il primo brevetto della macchina caffè Gaggia il barista milanese lo registra nel 1938. Questa macchinetta era la prima a non utilizzare il vapore e da il via all’era del caffè espresso. Ora per realizzare un caffè, grazie al metodo rivoluzionario a pistoni, ci volevano appena 15 secondi, un record per quei tempi. Si dice che a Gaggia, l’idea dei pistoni che spingevano l’acqua, sia venuta osservando una Jeep americana, che utilizzava lo stesso sistema. L’azienda, tuttavia, viene fondata a Milano solo nel 1948, ma di li a poco, Gaggia esporterà le sue macchine del caffè in tutta Europa e fino in America.

PRODOTTO Peso Capacità VALUTAZIONE VEDERE IL PRODOTTO
4 kg 1,4 L VEDI PREZZI
4,5 kg 1,0 L VEDI PREZZI
5 kg 2,1 L VEDI PREZZI
4 kg 1,0 L VEDI PREZZI
4 kg 1,0 L VEDI PREZZI
4 kg 1,0 L VEDI PREZZI
8 kg 1,5 L VEDI PREZZI
4 kg 1,0 L VEDI PREZZI
4,5 kg 1,0 L VEDI PREZZI
4,8 kg 1,0 L VEDI PREZZI

I prodotti più famosi del marchio Gaggia

La prima macchina caffè Gaggia nasce nel 1938 ed era chiamata Classica. Il suo sistema a pistoni brevettato ed esclusivo, permetteva di creare sull’espresso la classica cremina, formata da uno strato naturale di olio del caffè. Tanto basta per rendere il suo caffè unico al mondo e donare alla bevanda più amata dagli italiani, un aroma e un gusto più intenso. Gaggia vende le sue macchine del caffè nei migliori bar milanesi e fuori ad ognuno di essi, espone un cartello con la scritta “Crema caffè di caffè naturale” e da così il via alla moda del caffè espresso. Tra i prodotti più popolari, ricordiamo anche la macchina caffè Gaggia Gilda, la prima per uso domestico al mondo. Si dice che il nome di questo prodotto, è stato ispirato dal film Gilda, dove recitava una bellissima e bravissima Rita Hayworth, di cui Achille era innamorato (come tutti gli uomini di quell’epoca, che sognavano con le attrici americane). Per concludere, nel 1977, Gaggia presenta la prima macchina per il caffè professionale, ad uso domestico e le dona il nome di Baby Gaggia.

macchina caffè gaggia

L’era moderna

Arriviamo quindi ai giorni nostri, quando la concorrenza diventa sempre più spietata, i prezzi si abbassano inevitabilmente e Gaggia, a differenza dei suoi primi 50 anni, perde un po’ il ruolo di prima donna. Questo però, non ferma l’azienda, che continua tutt’oggi ad immettere sul mercato grandi novità, come è stato nel 1991 con la macchina caffè Gaggia Classic, un modello semi automatico, tra i bestseller di tutto il mondo. Nel ’99 nasce la prima vera Super Automatica, con il gruppo estraibile dell’erogatore. Nel 2011, Gaggia rilancia la sua linea professionale, proponendo macchine del caffè dal design classico, che oggi definiamo Vintage, incredibilmente elegante e funzionale. Infine, negli ultimi anni, vengono lanciati sul mercato macchine del caffè che integrano 75 anni di storia, tradizione ed esperienza Gaggia.